Mondello al tramonto

IMG_20180523_195427.jpg

La luce bassa del sole al tramonto ha la forza di rasserenare l’anima. Lo sanno bene le barche in banchina, sicure che nessuno chiederà loro alcuna fatica fino all’alba. Un vento leggero smuove l’aria portando ovunque un intenso profumo di mare. Mondello in primavera è un rifugio sicuro. Uno di quei luoghi in cui hai la conferma che il mondo può andare avanti senza di te. È il luogo ideale per passeggiare, riflettere sulla vita e su come la vorremmo vivere, sopraffatti dalla latente malinconia comune a tutti i luoghi di mare del sud.

cof

#soloFoto: il tramonto porta sempre nostalgia di casa

Il tramonto visto da alcune spiagge della Calabria.

Palmi (Rc) - Spiaggia della Tonnara
Palmi (Rc) – Spiaggia della Tonnara
Capo Vaticano - Spiaggia delle Grotticelle
Capo Vaticano – Spiaggia delle Grotticelle
Faro di Capo Vaticano
Faro di Capo Vaticano
Capo Vaticano - Spiaggia del Tono
Capo Vaticano – Spiaggia del Tono
Capo Vaticano - Spiaggia del Tono
Capo Vaticano – Spiaggia del Tono

A volte, vincono le alici

Palmi8Non sono un appassionato di pesca. Da ragazzo partecipavo a delle spedizioni notturne,  ma mi limitavo a guardare le stelle mentre i miei amici tenevano la lenza con una mano ed un bicchiere di vino con l’altra. Tante serate sugli scogli a raccontarsi di ragazze e progetti per il futuro, nell’attesa che un pesciolino abboccasse per poi lasciarlo andare perché faceva tenerezza: avevamo pazienza.

Palmi6

Molta più pazienza devono averla i pescatori di Palmi in Calabria. La spiaggia della Tonnara è accogliente ed il mare davvero cristallino. Degli enormi gazebo di palme segnano il confine dell’area destinata agli ombrelloni e proteggono i pescatori dal sole mentre giocano a carte. Non sono in pausa, non si stanno riposando dopo una notte di pesca; aspettano.

Palmi9

Aspettano che siano le alici a sfidarli avvicinandosi alla riva. I pescatori avvistano la macchia nera e scaraventano una barchetta in mare che magicamente lascia cadere una rete in acqua, e cerca di accerchiare il branco… a volte, vincono le alici.

Ed allora la partita a carte ricomincia, qualcuno riavvolge la rete, altri costruiscono girandole con canne e resti di bottiglie di plastica, il mare poco generoso torna tranquillo. Solo qualche turista continua a guardare l’orizzonte ed a voltarsi indietro aspettando qualche cenno dal gazebo di palme.

Poi il sole decide che basta così e non resta che godersi il tramonto.

Palmi1